La furia della natura si è abbattuta sulla sesta edizione della scorribanda. Sabato 26 giugno alle ore 18:00 un vero e proprio tornado si è abbattuto su Cassine danneggiando le strutture della festa ed impedendone il regolare svolgimento.
Tutto bene e grande successo di pubblico invece nella giornata di domenica 25 che si è potuta svolgere in modo regolare grazie al lavoro incessante di tanti volontari che hanno lavoraro incessantemente per il ripristino a tempo di record dell’area dedicata alla manifestazione.

Continua