Dopo  il successo del Corpo Bandistico Arrigo Boito di San Michele Extra (VR), il rito del gemellaggio si è rinnovato Sabato 18 e Domenica 19 con  la Filarmonica “Alfredo Catalani” di Poggio Filicaia Sillicano (LU), mentre domenica sera è stata la volta delle applauditissime esibizioni della Banda Musicale di Nizza Monferrato e della Banda “La filarmonica” di Occimiano.

Da brividi la chiusura con il grande Concertone Finale diretto dal M° Stefano Oddone, a cui ha preso parte anche il “Corpo Bandistico Cassinese F.co Solia”.

Durante la serata di domenica sono stati estratti i biglietti vincenti della Lotteria abbinata alla Scorribanda: 1° premio (TV LCD 32”) n. 887; 2° premio (TV LCD 19”) n. 444; 3° premio (Cesto prodotti tipici) n. 156, 4° premio (confezione 6 bottiglie di vino) n. 1.025

Nuovo trionfo per Elena Rizzo, vincitrice del concorso “La Torta Più Intonata”, Elena Rizzo, con la torta “Inno d’Italia”.

Tanti i ringraziamenti per questa riuscitissima edizione della Scorribanda:

L’Amministrazione Comunale di Cassine ed in particolare il Sindaco Gianfranco Baldi, e il Vice sindaco e Assessore alla Cultura Sergio Arditi, il Comune di Acqui Terme nelle persone dell’Assessore Anna Leprato e il Consigliere Maurizio Gotta; il presidente, il direttivo, i soci ed il personale della Cantina Sociale Tre Cascine di Cassine, per la grande accoglienza dimostrata a tutti i gruppi ospiti; don Pino Piana; i commercianti le associazioni e gli artigiani di cassine per le esposizioni allestite; la protezione civile, e la pro loco di Cassine per la collaborazione e supporto; tutti gli sponsor della manifestazione ed infine tutti i volontari che hanno collaborato con grande entusiasmo alla buona riuscita della manifestazione.